Descrizione della scuola e dei plessi

IC Rovereto Sud: 1052 alunni

PLESSO

numero alunni

Scuola Primaria "D. Alighieri"

334

 Scuola Primaria "F. Guella"

 192

 Scuola Primaria "A. Rosmini"

 159

 Scuola Secondaria di I grado "F. Halbherr"

 367

Indice dei contenuti:

 

Presentazione della Scuola

Scuola Primaria A. Rosmini

Marco è una frazione del Comune di Rovereto ben servita dal servizio di trasporto urbano ed extraurbano, dalla presenza di una farmacia, di un ufficio postale e negozi.

Connotato da una precisa identità di paese risente però attualmente di una forte espansione edilizia e di un conseguente incremento demografico.

Da un punto di vista sociale si presenta quindi come un aggregato urbano caratterizzato da ricambi significativi e da fenomeni d’immigrazione che ne ridefiniscono l’identità.

La scuola Primaria, intitolata ad Antonio Rosmini, si trova al centro del paese nelle vicinanze della scuola equiparata dell’infanzia e della palestra comunale.

L’edificio storico risale agli anni trenta circa e nel tempo ha visto numerose modifiche e ristrutturazioni l’ultima delle quali nel 2004.

L’attuale struttura, inaugurata nel gennaio del 2005, è dotata di tutti gli accorgimenti per l’accoglienza degli alunni portatori di handicap, di numerose uscite di sicurezza con relative porte antipanico e scale per un’eventuale evacuazione veloce.

Lo spazio esterno, completamente delimitato, è abbastanza ampio e dotato di panchine e spazi coltivati a prato.

L’edificio che ospita la scuola Primaria si presenta molto accogliente: le aule sono ampie, luminose in modo da offrirsi come spazi appropriati ad ospitare bambini.

La presenza di aule-laboratori come informatica, pittura, musica rendono possibile l’attivazione di percorsi d’insegnamento-apprendimento coinvolgenti e nello stesso tempo coerenti con il nuovo modo di fare scuola.

L’edificio è dotato inoltre di una palestra molto grande ed attrezzata, di un’aula Magna per incontri e spettacoli e di una mensa, servizio quest’ultimo ormai indispensabile, poiché l’utenza è caratterizzata prevalentemente da famiglie dove i genitori lavorano entrambi.

Nella scuola sono presenti 10 classi (2 prime, 2 seconde, 2 terze, 2 quarte, 2 quinte) che raccolgono 160 alunni circa e un ventina di insegnanti. Per quanto riguarda il rapporto con il territorio la scuola viene coinvolta in iniziative attivate da gruppi ed associazione presenti nel paese, rimanendo, all’interno della comunità di Marco, un importante luogo d’incontro e d’aggregazione.

 

Docenti e assegnazione classi

 

Impegni annuali con i genitori

 

Calendario udienze settimanali

 

Progetti

A piedi sicuri

 

Uscite sul territorio

Indice dei contenuti:

 

Presentazione della Scuola

Scuola Secondaria di I grado

Nuova scuola ristrutturata e riaperta il 1° settembre 2010.

 

 

 

 

 

 

 

Succursale

Succursale

Nata anni fa come scuola professionale (infatti viene ancora chiamata familiarmente “Ex edili”) è stata sede temporanea della scuola secondaria di primo grado di Lizzana, durante i lavori di ristrutturazione, fino all’inaugurazione del nuovo edificio nel settembre 2010.

Rifugio per i senza tetto dell'emergenza freddo, venendo incontro all'esigenza di avere a disposizione più spazi, in relazione all’aumentato numero di utenti, è entrata a far parte definitivamente dell’Istituto come quinto plesso, succursale “F. Halbherr”.

All'istituto servivano spazi in più a causa delle maggiori iscrizioni e del via libera alla settimana corta. La struttura era già adeguata ed è stato sufficiente attivare i collegamenti informatici, internet ed altro materiale didattico adatto all’insediamento delle nuove classi.

Nella nuova sede sono arrivate la 1°C e la 1° D in cui, per la prima volta, è stato adottato l’orario settimanale scolastico su 5 giorni per andare incontro alle esigenze delle famiglie. Per i prossimi anni si prevede l’aumento delle classi con l’entrata a regime delle sezioni.

 

Chi era Federico Halbherr

H-a-creta_

Federico Halbherr ( Rovereto, 15 febbraio 1857  -  Roma, 17 luglio 1930 ) è stato un archeologo ed epigrafista italiano, il cui nome è legato agli scavi di Creta, dove effettuò le sue ricerche più famose e dove trascorse gran parte della sua vita.

Studiò all’Università di Roma, dove si laureò nel 1880 per poi trasferirsi a Firenze e seguire dei corsi di perfezionamento. Venne quindi inviato dal suo maestro Comparetti in Grecia nel 1883 per fare esperienza e andare in cerca di epigrafi nelle isole Cicladi.

Tornato a Roma nel 1887, a seguito del successo e della notorietà ottenute grazie alle prime scoperte effettuate a Creta, gli fu affidata la cattedra di Epigrafia greca.
Dal 1899 fu a capo della Missione Archeologica Italiana a Creta e nel 1909 fondò la Scuola Archeologica Italiana di Atene, di cui fu nominato direttore.
Gli esiti delle sue importanti indagini a Festo, a Gortina e a Haghia Triada, vennero esposti in numerose pubblicazioni.

Fra le sue scoperte più celebri, vi è la grande epigrafe rinvenuta a Gortina nel 1884, che per la sua importanza e le sue dimensioni viene chiamata la "regina delle iscrizioni greche"; scritta in un greco classico della prima metà del V secolo, essa raccoglie un codice di leggi riguardanti il diritto pubblico e privato e costituisce il più significativo testo giuridico greco finora noto.

Federico Halbherr fu socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei, membro della Società del Museo Civico di Rovereto e dell’Accademia Roveretana degli Agiati, alla quale volle lasciare le lettere, gli appunti e la varia documentazione dei suoi viaggi a Creta e in Cirenaica.

Testo di Barbara Maurina

 

Docenti e assegnazione classi

Vedi il documento

 

Impegni annuali con i genitori

Sc. sec. I grado 'F. HALBHERR'

Dal lunedì al venerdì

il lunedì e il mercoledì

 

giovedì

Via Livenza e Via Benacense

dalle ore 7.50 alle ore 13.10

dalle ore 7.50 alle ore 13.10 – mensa – dalle ore 14.20 alle ore 16.00  attività didattica obbligatoria

dalle ore 7.50 alle ore 13.10 – mensa – dalle ore 14.20 alle ore 16.00 frequenza facoltativa ai laboratori

Calendario colloqui individuali settimanali

con prenotazione on-line

  • dal 24 ottobre 2016 al 16 dicembre 2016   (I Quadr.)
  • dal 27 febbraio 2017 al 19 maggio 2017  (II Quadr.)

Consegna schede 

 

  • 14 febbraio 2017 dalle 18.00 alle 19.00 (classi I–II–III)
  • 13 giugno 2017    (solo classi III)
  • 20 giugno 2017    (classi I e II)

Colloqui Generali 

 

  • 29  novembre 2016   I quadr.    ore  16.00 – 18.30
  • 04 aprile 2017         II quadr.     ore  16.00 – 18.30

Consigli di classe con i genitori

Tutti presso la sede di 

Via Livenza, 1 - LIZZANA

 

seguirà convocazione con orari

  • 08  novembre 2016   Corso C - E
  • 11  novembre 2016   Corso B 
  • 15  novembre 2016   Corso A - D
  • 11 aprile 2017     Corso  C - E
  • 21 aprile 2017     Corso A - D
  • 28 aprile 2017     Corso B 
  • 12 aprile 2017  Corsi A-B-C-D-E delibera libri di Testo

Prova INVALSI   Esami di Stato fine primo ciclo

  • 15 giugno 2017

 

Calendario udienze settimanali

Vedi il documento

 

Progetti

La classe PRIMA C alla scoperta del mito attraverso il fumetto

Corso di barca a vela classi TERZA C e D

Progetti realizzati durante le ore di tecnologia

Ebook: non solo computer!

Lavoriamo con i nostri libri digitali!

 

Uscite sul territorio

Indice dei contenuti:

 

Presentazione della Scuola

Scuola Secondaria di I grado

Nuova scuola ristrutturata e riaperta il 1° settembre 2010.

 

 

 

 

 

 

 

Succursale

Succursale

Nata anni fa come scuola professionale (infatti viene ancora chiamata familiarmente “Ex edili”) è stata sede temporanea della scuola secondaria di primo grado di Lizzana, durante i lavori di ristrutturazione, fino all’inaugurazione del nuovo edificio nel settembre 2010.

Rifugio per i senza tetto dell'emergenza freddo, venendo incontro all'esigenza di avere a disposizione più spazi, in relazione all’aumentato numero di utenti, è entrata a far parte definitivamente dell’Istituto come quinto plesso, succursale “F. Halbherr”.

All'istituto servivano spazi in più a causa delle maggiori iscrizioni e del via libera alla settimana corta. La struttura era già adeguata ed è stato sufficiente attivare i collegamenti informatici, internet ed altro materiale didattico adatto all’insediamento delle nuove classi.

Nella nuova sede sono arrivate la 1°C e la 1° D in cui, per la prima volta, è stato adottato l’orario settimanale scolastico su 5 giorni per andare incontro alle esigenze delle famiglie. Per i prossimi anni si prevede l’aumento delle classi con l’entrata a regime delle sezioni.

 

Chi era Federico Halbherr

H-a-creta_

Federico Halbherr ( Rovereto, 15 febbraio 1857  -  Roma, 17 luglio 1930 ) è stato un archeologo ed epigrafista italiano, il cui nome è legato agli scavi di Creta, dove effettuò le sue ricerche più famose e dove trascorse gran parte della sua vita.

Studiò all’Università di Roma, dove si laureò nel 1880 per poi trasferirsi a Firenze e seguire dei corsi di perfezionamento. Venne quindi inviato dal suo maestro Comparetti in Grecia nel 1883 per fare esperienza e andare in cerca di epigrafi nelle isole Cicladi.

Tornato a Roma nel 1887, a seguito del successo e della notorietà ottenute grazie alle prime scoperte effettuate a Creta, gli fu affidata la cattedra di Epigrafia greca.
Dal 1899 fu a capo della Missione Archeologica Italiana a Creta e nel 1909 fondò la Scuola Archeologica Italiana di Atene, di cui fu nominato direttore.
Gli esiti delle sue importanti indagini a Festo, a Gortina e a Haghia Triada, vennero esposti in numerose pubblicazioni.

Fra le sue scoperte più celebri, vi è la grande epigrafe rinvenuta a Gortina nel 1884, che per la sua importanza e le sue dimensioni viene chiamata la "regina delle iscrizioni greche"; scritta in un greco classico della prima metà del V secolo, essa raccoglie un codice di leggi riguardanti il diritto pubblico e privato e costituisce il più significativo testo giuridico greco finora noto.

Federico Halbherr fu socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei, membro della Società del Museo Civico di Rovereto e dell’Accademia Roveretana degli Agiati, alla quale volle lasciare le lettere, gli appunti e la varia documentazione dei suoi viaggi a Creta e in Cirenaica.

Testo di Barbara Maurina

 

Docenti e assegnazione classi

 

Impegni annuali con i genitori

Sc. sec. I grado 'F. HALBHERR'

Dal lunedì al venerdì

il lunedì e il mercoledì

 

giovedì

Via Livenza e Via Benacense

dalle ore 7.50 alle ore 13.10

dalle ore 7.50 alle ore 13.10 – mensa – dalle ore 14.20 alle ore 16.00  attività didattica obbligatoria

dalle ore 7.50 alle ore 13.10 – mensa – dalle ore 14.20 alle ore 16.00 frequenza facoltativa ai laboratori

Calendario colloqui individuali settimanali

con prenotazione on-line

  • dal 24 ottobre 2016 al 16 dicembre 2016   (I Quadr.)
  • dal 27 febbraio 2017 al 19 maggio 2017  (II Quadr.)

Consegna schede 

 

  • 14 febbraio 2017 dalle 18.00 alle 19.00 (classi I–II–III)
  • 13 giugno 2017    (solo classi III)
  • 20 giugno 2017    (classi I e II)

Colloqui Generali 

 

  • 29  novembre 2016   I quadr.    ore  16.00 – 18.30
  • 04 aprile 2017         II quadr.     ore  16.00 – 18.30

Consigli di classe con i genitori

Tutti presso la sede di 

Via Livenza, 1 - LIZZANA

 

seguirà convocazione con orari

  • 08  novembre 2016   Corso C - E
  • 11  novembre 2016   Corso B 
  • 15  novembre 2016   Corso A - D
  • 11 aprile 2017     Corso  C - E
  • 21 aprile 2017     Corso A - D
  • 28 aprile 2017     Corso B 
  • 12 aprile 2017  Corsi A-B-C-D-E delibera libri di Testo

Prova INVALSI   Esami di Stato fine primo ciclo

  • 15 giugno 2017

 

Calendario udienze settimanali

Vedi il documento

 

Progetti

La classe PRIMA C alla scoperta del mito attraverso il fumetto

Corso di barca a vela classi TERZA C e D

Progetti realizzati durante le ore di tecnologia

Ebook: non solo computer!

Lavoriamo con i nostri libri digitali!

 

Uscite sul territorio